Continuano gli sbarchi degli immigrati nelle coste della Sardegna

clandestini africani sardegna
© Copyright ANSA

Proseguono senza sosta gli sbarchi di migranti sulle coste del sud Sardegna. Tra ieri sera e questa mattina dall’Algeria sono arrivate altre 41 persone, tra cui una donna.

Il primo sbarco è avvenuto a San’Antioco. Un barchino con a bordo 12 persone è stato intercettato da un mezzo del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza. I migranti sono stati accompagnati in porto e affidati a polizia e carabinieri per essere trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir.

Stessa sorte è toccata ad altri tre algerini che si sono presentati da soli alle forze dell’ordine di Sant’Antioco dopo uno sbarco. Questa mattina la Guardia di finanza ha intercettato un’altra imbarcazione al largo dell’Isola del Toro, con a bordo 25 uomini e una donna. La barca è stata scortata fino in porto a Sant’Antioco e i migranti sono poi stati trasferiti nel Cpa di Monastir dove rimarranno insieme agli altri in quarantena. (ANSA).

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326