Vaccinata quasi un quarto della popolazione in Sardegna

covid

La settimana scorsa la Sardegna ha registrato un notevole incremento delle vaccinazioni effettuati. Da quanto risulta dal monitoraggio nazionale, nell’isola sono stati fatti 387.749 vaccini (274.775 prime dosi e 112.974 richiami), che equivale all’86% delle dosi a disposizione della Regione (450.710) e al 23,78% della popolazione, che ha ricevuto almeno una somministrazione.

Nella giornata di venerdì 16 aprile, le vaccinazione effettuate sono state oltre 13mila, mentre sabato 17 e domenica 18 sono stati inoculate 13.639 dosi. Il numero sarebbe potuto essere più elevato, ma il centro vaccinale di Sassari alla Promocamera è stato chiuso per due giorni a causa di un allagamento e i lavori incessanti sono ripresi questa mattina.

Continua senza sosta anche la somministrazione dei vaccini agli over 80: quasi tutti loro hanno ricevuto almeno una dose. Tutto secondo il piano stilato dalla regione, che punta a coprire gli ultraottantenni entro la fine di aprile.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326