Covid, sempre meno pazienti ricoverati in terapia intensiva in Sardegna

coronavirus sassari

La Fondazione Gimbe ha pubblicato il monitoraggio settimanale sull’emergenza Covid.

In Sardegna, il 18,8% della popolazione ha completato l’intero ciclo vaccinale, mentre il 26,8% ha ricevuto solo una dose.

Crescono le percentuali degli over 80 che hanno ricevuto entrambe le dosi (77,7%), degli over 70 (30,5%) e degli over 60 (22,1%), per un totale di 1.028.242 dosi del vaccino anti covid somministrate in Sardegna dall’inizio della campagna.

Nelle due settimane di zona bianca, in drastico calo (oltre il 6%) anche il numero dei positivi. Buone notizie anche sul fronte dei posti letto occupati da pazienti Covid: il 6% in terapia non intensiva e addirittura il 3% in terapia intensiva.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326