Oristano, ai domiciliari uno stalker già colpito da provvedimenti penali

processi oristano

Nonostante avesse il divieto di avvicinarsi all’ex compagna, l’ha perseguitata e terrorizzata, piazzandosi sotto la sua abitazione e tempestandola di chiamate.
Un 70 di Silì è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Oristano per stalking ai danni della ex compagna, una coetanea che abita nell’Oristanese.

L’uomo era stato già denunciato e nei suoi confronti era scattato il divieto di avvicinamento alla vittima. Ma ha violato il provvedimento più volte, presentandosi sotto l’abitazione della donna, terrorizzandola, tanto che la vittima non aveva trovato subito il coraggio di denunciarlo e chiamare le forze dell’ordine.

Solo qualche giorno dopo ha presentato una denuncia in Procura. Gli investigatori della Squadra mobile, ricostruita la vicenda, hanno arrestato il 70enne che adesso si trova agli arresti domiciliari. (ANSA).

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326