Continua la battaglia contro gli incendi a Uri e Bonorva

fuochi in sardegna

Proseguono ininterrotte da ieri le operazioni di spegnimento degli incendi scoppiati ieri a Uri e Bonorva.

Questa mattina due elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi di Alà dei Sardi e di Anela, unitamente ad un Canadair proveniente da Olbia, stanno intervenendo, dalle prime luci dell’alba, sull’incendio che sta colpendo Bonorva, mentre altri due elicotteri del Corpo forestale, provenienti dalle basi di Limbara e di Santa Maria (Bosa), sono impegnati a Uri.

Secondo i primi accertamenti, il rogo di Uri è di matrice dolosa: le indagini hanno rilevato alcuni inneschi che hanno causato l’incendio, mentre quello che si è esteso nelle campagne di Bonorva, probabilmente avrebbe una matrice colposa, perché la causa potrebbero essere i mancati accorgimenti di due persone che stavano cucinando all’aperto.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook di Voce Universitaria

commenti