Sassari – Sicurezza centro storico. Approvata mozione

Andrea Desole - Consigliere comunale di Sassari

Aumenteranno i controlli nel centro storico

È stata votata all’unanimità la mozione presentata dal consigliere di maggioranza Andrea Desole sulla sicurezza nel centro storico, che è stata discussa per oltre un’ora nel consiglio comunale svoltosi questo pomeriggio.

Sindaco e Giunta, facendo fede al programma elettorale, incrementeranno un sistema di videosorveglianza attivo 24 ore al giorno nel cuore della città.

Inoltre saranno moltiplicati i controlli e censimenti di tutte le unità abitative affittate al centro storico per verificarne la regolare locazione, il numero e l’identificazione delle persone che occupano gli immobili. In questo modo si potrà porre fine alle finte locazioni che mascherano lo sfruttamento della prostituzione o che, in molti casi, nascondono delle vere e proprie centrali di spaccio di stupefacenti, come ha dimostrato gli arresti di questa mattina.

La mozione originaria conteneva anche la richiesta di una postazione fissa come in piazza Castello e un’altra postazione all’interno del comando della Polizia Municipale, con il compito di monitorare 24 ore su 24 la videosorveglianza, per assicurare un tempestivo intervento delle forze dell’ordine.

Il sindaco Campus, intervenuto nel dibattito, ha dichiarato che a oggi non ci sono fondi necessari per incrementare il personale e pertanto ha proposto di eliminare questa parte dalla mozione, che il consigliere Desole ha accolto.

Condividi questo articolo: