L’Azione Sassari: “Il Comune verifichi la regolarità del Pime”

In un’ottica di proposta costruttiva e rispondendo a numerose richieste da parte di tanti sassaresi, il Movimento politico l’Azione chiede all’amministrazione comunale, delucidazioni riguardo la presenza di migranti in città.

Considerando sicuramente fondamentale un aumento delle misure di controllo in tutto il territorio sassarese, soprattutto nelle zone considerate più a rischio, di concerto con Prefettura e Questura, L’Azione ritiene importante uno studio atto a verificare se il numero dei migranti sia superiore o meno, rispetto a quello che una città come Sassari può sopportare, secondo quanto previsto dalla normativa in vigore.

Contestualmente alle soluzioni da ricercare sulla ZTL, che sono allo studio della giunta comunale, la quale riceve quotidianamente su questo tema, consigli da parte di tanti, si chiede  se esiste anche la possibilità di rendere pubblico un elenco delle strutture, pubbliche e private che ospitano i migranti, quante persone siano ospitate in ognuna di esse e se rispondano a criteri di pulizia ed igiene, così da non lasciare tanti rioni e quartieri, in una situazione di degrado, incertezza e insicurezza.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326