Covid, vaccinati i detenuti nelle Case Circondariali di Sassari e Alghero

casa circondariale sardegna

Nella giornata di ieri, 25 maggio, gli operatori della ASSL Sassari hanno effettuato le vaccinazione anti Covid-19 a vantaggio dei detenuti della Casa Circondariale di Alghero.

LEGGI ANCHE: NESSUN NUOVO POSITIVO A SASSARI

L’attività di profilassi è stata resa possibile dalla proficua collaborazione tra la Casa Reclusione di Alghero, diretta dalla dottoressa Elisa Milanesi, e il Servizio Igiene e Sanità Pubblica della ASSL Sassari, diretto dal dottor Marco Antonio Guido.

Venerdì 21 maggio si è conclusa, invece, la somministrazione della prima dose del vaccino ai detenuti della Casa Circondariale di Sassari.

La vaccinazione della popolazione carceraria è indicata come prioritaria nelle direttive emanate dal Commissario Straordinario all’emergenza Covid-19.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.iltamburino.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326