Trasporti, l’Assessore regionale Todde: stanziati 3,5 mln di euro per le tariffe agevolate agli studenti sardi

L'Assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde

Su proposta dell’assessore dei Trasporti Giorgio Todde, la Giunta Solinas ha stanziato ulteriori 3,5 milioni di euro grazie ai quali sarà possibile garantire per gli studenti sardi le tariffe agevolate sui trasporti pubblici fino all’80%. Una delibera, ha precisato l’assessore, che si è resa necessaria in quanto lo stanziamento su cui poteva contare la misura si era dimostrato assolutamente insufficiente a coprire il fabbisogno.

Ad introdurre il regime di tariffe agevolate era stato uno degli ultimi atti della Giunta Pigliaru, con cui si deliberava lo sconto dell’80% sotto soglia Isee di 25mila euro. Purtroppo, aveva avvertito l’assessore, “nella legge è prevista solo una parte di copertura, e noi stiamo sfruttando tutti i 10,5 milioni, che però non bastano per coprire fino all’80%, è un calcolo matematico”.

“Abbiamo posto rimedio a una grave ‘svista’ della precedente Giunta che colpevolmente, malgrado i roboanti annunci preelettorali, non aveva assicurato la copertura finanziaria per garantire agli studenti sardi gli sconti sui costi dei trasporti pubblici”. Così l’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, commenta l’approvazione, nella seduta odierna della Giunta regionale, del disegno di legge che, con un finanziamento straordinario di 3 milioni e 500mila euro, ha incrementato lo stanziamento destinato a garantire gli sconti.

“È singolare – prosegue Todde – che a tentare di addossare a me e al presidente della Regione, Christian Solinas, responsabilità che mai abbiamo avuto, siano stati esponenti di quello stesso centrosinistra che governava con il vecchio esecutivo. Con un finanziamento corposo la Giunta regionale oggi ha messo le cose a posto, scongiurando così quella che per i nostri giovani e per le loro famiglie sarebbe stata una vera e propria beffa”, conclude l’assessore.

Condividi questo articolo:

Commenta l'articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo

commenti