Arrestata una donna sassarese per maltrattamenti in famiglia

Alghero arrestato furto
Foto di repertorio

La Polizia della Divisione Anticrimine della Questura di Sassari hanno effettuato un arresto, disposto dal Gip del Tribunale di Sassari su richiesta del pubblico ministero.

Una 42enne sassarese è finita in manette, perché dal dicembre 2018 si ritorceva contro la madre e la sorella, sia verbalmente che fisicamente.

Poco prima dell’intervento degli agenti, ha danneggiato la casa di famiglia e ha minacciato di morte con un coltello le due familiari. Un arrivo tempestivo delle forze dell’ordine ha impedito che potesse accadere qualcosa di più grave.

La donna sassarese è accusata di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e danneggiamento. È stata allontanata dall’abitazione e ha il divieto di avvicinarsi alla madre e alla sorella.

Condividi questo articolo: