Cuccureddu (Sardegna Civica) replica all’Amministrazione di Castelsardo

centro di castelsardo

“L’amministrazione comunale di Castelsardo ha diramato oggi un comunicato contenente falsità e mistificazioni relativamente al parere della Regione sulla violazione di legge nell’adozione del bilancio e prontamente segnalata già in sede di Consiglio comunale”. Lo dichiara il consigliere di minoranza Franco Cuccureddu che risponde così alla replice che l’Amministrazione comunale di Castelsardo ha mosso oggi contro le sue accuse sulle irregolarità del bilancio.

“Alla richiesta di parere, firmata dai consiglierei di minoranza – sottolinea Cuccureddu -, la Regione ha risposto semplicemente dicendo che non avrebbe fornito alcun parere, invitando l’amministrazione comunale a verificare la violazione delle norme da noi segnalate o, eventualmente, demandando al Giudice amministrativo”.

“Allo stesso modo la Regione non ha espresso alcun parere neppure sulla illegittima costituzione della Commissione elettorale, dove il componente di minoranza è stato scelto e votato dalla maggioranza, peraltro senza neppure il quorum di 3 voti richiesto dalla legge, mentre – conclude – lo stesso servizio della Regione si era recentemente pronunciato nel caso analogo verificatosi nel Comune di Capoterra citando un’eloquente sentenza del Consiglio di Stato”.

Condividi questo articolo: