Regione Sardegna, Sanità: Domenico Mantoan nominato Commissario straordinario Ats

Domenico Mantoan

Venerdì scorso si è riunita a Villa Devoto la Giunta regionale convocata dal presidente Christian Solinas.

Nel corso della riunione, su proposta dell’assessore della Sanità, Mario Nieddu, la Giunta regionale ha nominato, per un periodo di 60 giorni, commissario straordinario dell’ATS, Azienda per la tutela della salute, il dott. Domenico Mantoan, regolarmente inserito nell’elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina, che ricoprirà l’incarico per il tempo strettamente necessario all’approvazione della riforma del sistema sanitario regionale e in particolare della legge istitutiva dell’Azienda unica, e comunque per un massimo di sessanta giorni.

Domenico Mantoan, medico di 62 anni, è attualmente Direttore generale Area Sanità e Sociale della Regione Veneto.

Iscritto all’Ordine Provinciale dei Medici di Vicenza dal 1983, ha conseguito l’abilitazione alla professione di medico chirurgo presso l’Università degli Studi di Verona, dove si è specializzato in Endocrinologia e, presso l’Università degli Studi di Trieste, in Igiene e Medicina Preventiva (orientamento Sanità Pubblica).

Il neocommissario straordinario ATS ha sviluppato studi di organizzazione del lavoro ed economia sanitaria, anche seguendo numerosi Corsi presso la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università di Bocconi di Milano. In passato si è occupato della riorganizzazione del presidio ospedaliero dell’ULSS 5 del Veneto creando un modello a rete integrato e della progettazione, organizzazione e attivazione del nuovo Ospedale di Valdagno.

Mantoan ha avuto, inoltre, esperienze nell’organizzazione della Rete per il trattamento precoce dell’infarto e nell’organizzazione dei Dipartimenti Trasfusionali della Regione Veneto.

Condividi questo articolo: