Minacce di morte a Corrias. Solidarietà dal mondo politico

salvatore corrias sindaco di baunei consigliere regionale michele pais consiglio emiliano deiana presidente anci minacce morte

Dopo le minacce, solidarietà verso Corrias

Il sindaco di Baunei, nonché consigliere regionale, Salvatore Corrias, ha fatto sapere con un post sul Facebook di aver ricevuto delle minacce di morte questa notte, apparse sui muri del suo paese.

Corrias aggiunge “che il buio della vigliaccheria degli autori non potrà mai togliere luce alla grande civiltà della mia comunità e alla serenità del mio operato”.

Subito un coro di solidarietà si è alzato in difesa di Corrias.

Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais ha immediatamente, con una telefonata, espresso a Salvatore Corrias preoccupazione, ma anche la volontà di andare avanti uniti nell’azione politica.

“Le minacce di morte contro l’on. Corrias – ha detto Pais – sono un attentato contro l’intero Consiglio regionale. Esprimo a nome di tutta l’Assemblea al collega piena solidarietà e affermo con forza la condanna decisa contro questi atti che tentano di minare l’attività delle amministrazioni”.

“Sono convinto – ha concluso il Presidente – che la magistratura assicurerà alla giustizia nel più breve tempo possibile questi criminali figli di una sottocultura che va estirpata”.

Emiliano Deiana, Presidente di ANCI Sardegna, è intervenuto ricordando come “ancora una volta un sindaco che fa il suo lavoro nelle istituzioni, che promuove il rispetto delle regole comuni, che concorre a risolvere problemi atavici delle nostre comunità è fatto oggetto di minacce”.

“Anci Sardegna – ha proseguito – auspica che tutte le istituzioni, a partire da quelle regionali, siano unite nel sostegno a Salvatore Corrias senza nessuna voce fuori dal coro, senza nessun lisciare il pelo agli ambienti dove si annidano i violenti che vogliono impaurire, aprire varchi nelle istituzioni e nelle comunità”.

“Ho avuto modo di avvisare della situazione di Baunei – ha concluso – il Presidente di ANCI Antonio Decaro, che mi ha pregato di esprimere la vicinanza a Salvatore e mi ha assicurato il suo interessamento col Ministro degli Interni già dalle prossime ore”.

Anche i parlamentari e i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle hanno espresso solidarietà al sindaco di Baunei, Salvatore Corrias, “divenuto bersaglio di inaccettabili intimidazioni. Certi che le forze dell’ordine e inquirenti useranno tutti i mezzi possibili per fare piena luce al più presto su movente e responsabili delle minacce apparse sui muri del paese, i portavoce, i rappresentanti del Governo e gli attivisti del M5S sardo dichiarano totale sostegno a tutte le iniziative poste in essere sui territori in favore della legalità e assicurano pieno sostegno agli amministratori locali che si battono quotidianamente per migliorare la qualità della vita delle rispettive comunità”.

Condividi questo articolo: