Indagati 17 ex consiglieri regionali del Pd

È ripresa l’inchiesta che ha già coinvolto circa ottanta consiglieri

Venerdì 28 febbraio, 17 esponenti del Partito Democratico sardo, di cui alcuni passati nel mentre ad altri partiti, compariranno a processo per rispondere sulle modalità di spesa di 285mila euro, nella legislatura 2009-2014.

Come riportato dal’Unione Sarda, i 17 sono indagati per peculato aggravato per i fondi dei gruppi in consiglio regionale. L’inchiesta, partita circa dieci anni fa, ha coinvolti circa ottanta consiglieri, alcuni dei quali sono stati condannati.

I 17 inviti a comparire sono stati notificati al senatore ex Pd e ora di Italia Viva Giuseppe Luigi Cucca, al deputato Gavino Manca, all’ex capogruppo tra il 2009 e il 2011 Mario Bruno e al suo successore Gianpaolo Diana, a Pier Luigi Caria e Gian Valerio Sanna (ex assessori ma in legislature differenti da quella presa in esame dalla Procura), Chicco Porcu, Marco Meloni, Marco Espa, Pietro Cocco, Giuseppe Cuccu, Cesare Moriconi, Tarcisio Agus, Francesco Sabatini, Valerio Meloni, Luigi Lotto e Antonio Solinas.

Condividi questo articolo: