Sassari. Prima passeggiata per contrastare l’insorgenza delle malattie croniche

centro storico di sassari passeggiata gruppo di cammino

Gruppo di Cammino nel centro storico di Sassari, giovedì 27 febbraio la prima passeggiata collettiva per contrastare l’insorgenza delle malattie croniche

Entra nel vivo giovedì 27 febbraio l’attività del Gruppo di Cammino di Sassari: l’iniziativa promossa dalla ASSL Sassari per prevenire con una passeggiata collettiva l’insorgenza delle malattie croniche.

L’appuntamento per tutti gli interessati è alle 15:30 davanti alla fontana dei Giardini Pubblici compresi tra via Tavolara e Corso G. M. Angioy. Il percorso, lungo due chilometri circa, si snoda attraverso le vie del centro storico a bassa intensità di traffico e passa in via Arborea, largo Ittiri, piazza Tola e davanti alla cattedrale di San Nicola. Il punto di arrivo è il medesimo di quello di partenza.

A precedere la prima passeggiata, giovedì 20 febbraio si è svolta nel complesso sanitario di Rizzeddu la riunione coordinata dagli esperti dell’Unità Operativa complessa Prevenzione e Promozione della Salute del Dipartimento di Prevenzione Zona Nord della ASSL Sassari e i partecipanti all’iniziativa. L’incontro è stato arricchito dalla presenza dei rappresentanti dell’Unione Italiana Sport per Tutti (Uisp), dell’Associazione per l’invecchiamento attivo (Auser) e della Federazione Anziani e Pensionati (Fap Acli).

L’iscrizione al Gruppo di Cammino è gratuita e si può ancora effettuare contattando la Uisp al numero di telefono 079/2825033, scrivendo una e-mail all’indirizzo gruppidicammino@uispsassari.it o recandosi nell’ufficio di via Zanfarino n. 8. Inoltre è possibile compilare il modulo di iscrizione presso le sedi dell’Auser e della Fap Acli.

Il Gruppo di Cammino si rinnoverà tutti i giovedì dell’anno fino al mese di dicembre, fatta eccezione per la pausa estiva. Durante ogni uscita, i partecipanti saranno accompagnati e assistiti da un istruttore laureato in scienze motorie.

L’Organizzazione Mondale della Sanità raccomanda di svolgere almeno trenta minuti di attività fisica moderata al giorno per combattere la sedentarietà e prevenire le cronicità. Camminare rappresenta un’attività sportiva adatta a qualunque età capace di incidere positivamente sul benessere psico-fisico e relazionale.

Aiuta a prevenire: problemi cardiocircolatori, respiratori, muscolari, articolari e metabolici. Inoltre regolarizza i livelli della pressione arteriosa, della glicemia e del colesterolo, il peso corporeo, i livelli dell’ansia e dello stress.

Condividi questo articolo: