Ritorna per il quarto anno l’appuntamento con il Gospel in piazza a Sassari

Un’idea che prende vita per dare un tocco in più al centro con le magiche musiche natalizie del gospel

L’associazione culturale “IOCENTRO“, con la collaborazione  di alcuni commercianti della zona e di alcuni sponsor, ha organizzato la quarta edizione dello spettacolo dei canti gospel a Sassari il giorno dell’Immacolata.

“L’evento nasce per  riportare i cittadini in centro almeno per una giornata particolare come questa e regalare un paio d’ore di ottima musica” ha affermato Antonio Paoni, presidente dell’associazione organizzatrice.

Nel 2015 una serie di eventi in centro hanno portato tantissime persone nel centro e da allora l’Immacolata è diventato un piccolo appuntamento per i sassaresi e non solo. Anche quest’ anno ad ospitare il Movin’on Up Gospel Choir sarà l’elegante scalinata di piazza d’Italia, pronta a scaldare l’inizio del natale.

Il concerto vedrà in apertura il coro Nova Eufonia di Sassari con la direzione del Maestro Luca Sirigu.
La corale, molto giovane e professionale, offrirà all’ascolto del pubblico di Piazza d’Italia una selezione di alcuni brani moderni, riarrangiati per coro con elegante gusto.

A seguire, si entra nel cuore dell’evento con il Movin’on Up Gospel Choir di Olbia che trascinerà l’audience con il Gospel contemporaneo afroamericano, con qualche accenno al Gospel Europeo delle Comunità Cristiane Londinesi.

Un concerto coinvolgente dal punto di vista ritmico, ma anche dal punto di vista più profondo ed emotivo.
Durante il concerto non mancheranno anche momenti di riflessione intrisi sempre della gioia della liberazione che caratterizza questo vasto genere musicale.

Ospite Speciale per questa edizione il cantante e direttore statunitense Wendell Simpkins. L’artista insieme al Mug Choir porterà il calore e il colore intenso del Gospel più puro attraverso la sua vocalità originale.

Appuntamento quindi domenica 8 dicembre alle ore 19 in piazza d’Italia.

Condividi questo articolo: